A Mezz’aria, fra comunicazione turistica e compulsioni digitali

In Italiano

In un territorio a mezz’aria, sospeso tra stagioni estive affollate e inverni desolanti, un gruppo di giovani trentini under 30 dell’Alto Garda e Ledro mescola strumenti di ricerca e linguaggi creativi per produrre una narrazione inedita e visionaria del territorio.

Tra un’incalzante promozione turistica istituzionale e i compulsivi feedback dei visitatori sui social, c’è lo spazio politico per re-immaginare e raccontare un territorio dalla prospettiva di chi lo abita.

Questo particolare periodo storico, che rimescola i trend dell’abitante e del visitatore, si prefigura dunque come occasione ideale per esplorare questi orizzonti e vedere con nuove lenti le sfide del nostro tempo, tra overtourism e crisi della città ai tempi della pandemia.

 

Marco Penner Progetto "A Mezz'Aria"
Tutti gli eventi del 24 novembre