Il mondo del lavoro, il lavoro nel mondo

La ricerca di personale qualificato è diventato uno dei principali problemi per ristoranti e hotel. Secondo i dati di Fipe, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi, nel trimestre da settembre a novembre la ricerca di cuochi specializzati supera le 15mila unità mentre per gli aiuto cuoco si arriva a quota 17mila.
In generale, tra hotel e dei ristoranti, mancano all’appello 100mila professionisti.

Cercheremo di comprendere come la pandemia ha cambiato il mondo del lavoro nel campo della ristorazione e dell’accoglienza e quali sono le differenze o le analogie tra i vari continenti. Tra formazione, sviluppo delle competenze, attrattività e innovazione proveremo anche a capire come promuovere l’incontro tra domanda e offerta nell’immediato e quali azioni di medio-lungo periodo intraprendere per la soluzione di un problema che sembra diventato strutturale.

 

Anna Prandoni Direttore Linkiesta Gastronomika
Cesare Battisti Chef e proprietario Ratanà Milano
Riccardo Orfino Chef osteria 57 / Alice Restaurant NYC
Luca Lotterio CEO Restworld
Tutti gli eventi del 29 novembre